Giochi Casino Online Stranieri

Casino online stranieri con licenza ADM legali in Italia

Il mercato del gioco a distanza nel nostro Paese è molto vario, i casino online legali ADM sono tanti e questo va a vantaggio dei giocatori che possono scegliere l’offerta migliore. Tra i casino italiani e i casino online stranieri, ciascuno riuscirà a soddisfare le proprie esigenze di gioco.

I casino online stranieri che operano in Italia, sono brand molto conosciuti a livello internazionale, che sbarcando sul nostro mercato lo hanno senz’altro arricchito. Trattandosi di un settore ad alto tasso tecnologico, i grandi gruppi esteri vi emergono per la qualità e per la varietà dell’offerta, dando del filo da torcere ai concorrenti italiani.
Per operare in modo legale nel nostro Paese, i casinò online stranieri devono conseguire una licenza. Questa viene assegnata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Solo i casinò online che sono in possesso della concessione dell’ADM possono operare legalmente in Italia.
Dunque siano essi italiani o stranieri, in base a tale concessione devono soddisfare determinati requisiti e rispettare le regole imposte dallo stato italiano.

I vantaggi dei casino online stranieri

Dal punto di vista dei giocatori non vi è alcuna differenza tra i casino italiani e i casino online stranieri. La cosa importante da controllare nel momento in cui si accede a un nuovo sito di gioco, è che vi sia il logo ADM. Questo è facile da individuare e si trova nella parte alta della homepage, oppure alla fine della pagina, accanto alle informazioni e al numero di concessione.

I casino online stranieri che operano in Italia spesso hanno lunghe tradizioni nel mondo del gioco, e soprattutto dispongono di ingenti risorse. Per questi motivi sono in grado di offrire i migliori software, creati dai più importanti sviluppatori in circolazione, come Netent, Playtech, iSoftbet e IGT. Possono così garantire esperienze di gioco di livello elevato.
Raramente i giocatori sono interessanti alla nazionalità del casino online, dato che altri fattori incidono nella scelta. I bonus, le promozioni, l’abbondanza di giochi, dai classici alle ultime slot machine a 5 rulli, sono elementi che fanno propendere per un casinò piuttosto che per un altro.

Un ulteriore elemento da considerare è il fatto che dato l’investimento da sostenere, sia per la licenza sia per la pubblicità, solo i migliori casinò online stranieri riescono ad essere presenti sul nostro mercato. Tra questi vi sono nomi importanti come William Hill, inglese, i marchi svedesi Unibet e LeoVegas, NetBet che invece è francese, e Merkur Win, tedesco.

Casino online stranieri e licenze ADM AAMS per regole italiane

Molti casinò online stranieri si propongono come piattaforme complete con giochi da casinò, giochi da tavolo, aree per il betting. Altri invece decidono di puntare esclusivamente sui casinò games o in alternativa specializzarsi nelle scommesse sportive.
Pur distinguendosi per l’elevata qualità dell’offerta i casino online stranieri, non si differenziano dai siti italiani di casinò legali, per quanto riguarda la sicurezza e le modalità di versamento e prelievo.

Tutti i casino legali con licenza ADM infatti devono rispettare le stesse regole per quanto riguarda la sicurezza delle transazioni, la regolarità dei giochi e il rispetto della privacy dei clienti. Inoltre devono rendere noto, quali sono i metodi per effettuare depositi e per prelevare le vincite, in modo che il giocatore ne sia consapevole al momento dell’iscrizione.
Tutte le informazioni e i servizi di customer care inoltre devono essere disponibili anche in italiano, per andare incontro alle necessità dei nostri connazionali.

A partire dal 2019, il panorama del gioco d’azzardo e dell’offerta potrebbe subire dei cambiamenti a causa del Decreto Dignità. IL DD imponendo il divieto di pubblicità ai casino online stranieri e italiani, rischia di provocare un’inversione della tendenza a crescere del settore. L’attività promozionale dei siti di gioco, attualmente molto intensa, dovrà interrompersi, e questo avrà di sicuro degli effetti. Per valutarli appieno bisognerà attendere almeno un anno.